Home » Comunicazione in pratica » Theory U attraverso un esercizio

Theory U attraverso un esercizio

Theory U attraverso un esercizio - Didattica & Comunicazione

Theory U: Illustrated through a silly game with kids - Michael Bischoff - Un brevissimo esercizio, definite “sciocco” da chi l’ha ideato.

Un brevissimo esercizio, definite “sciocco” da chi l’ha ideato. In realtà è un esercizio tutt’altro che stupido. Come vedrete, può essere fatto anche dai bambini.

L’esercizio si basa sulla Teoria U, che vi ho raccontato nell’articolo Theory U, pubblicato qualche tempo fa. Personalmente trovo geniale l’abbinamento tra gli elementi essenziali del processo, citati verbalmente, e il movimento fisico ad essi collegati: è un modo molto efficace per imparare.

Il video è in inglese, ma molto semplice, e comunque i passaggi, chiaramente visibili, sono:

  • ondeggiate
  • aprite la mente e lasciate andare
  • guardate attorno a voi per scoprire quello che non avete mai visto prima
  • aprite il vostro cuore e amate chi è vicino a voi
  • andiamo più in basso, vicino al pavimento
  • aprite la volontà
  • sdraiatevi a terra, aprite la volontà
  • e ascoltate
  • e ascoltate la parola che vi arriva
  • e ditela, urlatela
  • e traducetela in un’azione

So che ci sono maestre di scuola primaria che insegnano brevi meditazioni, oppure che fanno far esercizi di rilassamento. Perché non provare anche questo?