Home » Comunicazione Tecniche e idee » L’importanza delle tecniche di comunicazione

L’importanza delle tecniche di comunicazione

L’importanza delle tecniche di comunicazione - Didattica & Comunicazione

Non ho mai insegnato ai miei allievi; ho solo cercato di fornire loro le condizioni in cui possono imparare. Albert Einstein

Godetevi il video riportato in fondo al post: si tratta di un video che ci arriva dalla Nuova Zelanda, ed è tributo Haka degli studenti al funerale del professore

Che dire? Sicuramente si trattava di uno di quei professori straordinari, quelli che sanno ispirare intere generazioni. Ci sono esempi di professori così, nel cinema e nella vita reale. Sono indubbiamente grandi eroi.

Eppure chi mi conosce sa che le mie preferenze non vanno ai grandi eroi, ma ai piccoli eroi quotidiani che magari non sono così carismatici, ma offrono a milioni di persone un piccolo supporto di miglioramento della vita.

I grandi professori, i grandi eroi, non hanno sicuramente bisogno di leggere le piccole cose, i minimi suggerimenti, che riporto in queste pagine. Ma ci sono migliaia di piccoli eroi quotidiani a cui queste pagine possono essere utili.

Ed è a loro che le dedico. Ed sono loro quelli che maggiormente possono beneficiare della conoscenza delle tecniche di comunicazione.

La funzione delle tecniche di comunicazione è quella di farci conoscere noi stessi: non in termini di pregi e difetti, poiché questo implica un giudizio di merito, ma in termini di caratteristiche, attitudini, abitudini. Di conseguenza ci permettono di scoprire perché alcuni studenti ci seguono facilmente e altri fanno fatica, a parità di capacità intellettive. Ci consentono di identificare le nostre azioni e reazioni inconsapevoli, il nostro modo di esprimerci.

Secondariamente lo scopo delle tecniche di comunicazione è quello di farci conoscere gli altri, permettere di comprendere le loro caratteristiche, attitudini e abitudini.

Infine, combinando la conoscenza di noi stessi e degli altri con gli strumenti offerti dalle tecniche di comunicazione, possiamo diventare più completi e flessibili nelle nostre esposizioni, diventando automaticamente più comprensibili e coinvolgenti per un maggior numero di studenti.