Home » Per approfondire » Corsi in aula » Gestione dello stress - corso in aula per insegnanti

Gestione dello stress - corso in aula per insegnanti

Gestione dello stress - corso in aula per insegnanti - Didattica & Comunicazione

Presentazione del corso in aula Gestione dello stress

La prevenzione / gestione dello stress è uno dei punti chiave per una buona qualità di vita e di lavoro, soprattutto in un periodo, come l’attuale, caratterizzato da incertezze sociali e crisi economica. Le attuali normative in merito ai rischi da stress lavoro – correlato hanno risvegliato l’attenzione in tutti i settori professionali, ed anche in ambito scolastico.

Lo stress lavoro correlato può essere definito come la percezione di squilibrio avvertita dal lavoratore quando le richieste dell’ambiente lavorative eccedono le capacità individuali per fronteggiare tali richieste. Ciò rientra nell’ambito di una più globale definizione di stress: reazione emozionale intensa a una serie di stimoli esterni che mettono in moto risposte fisiologiche e psicologiche di natura adattiva.

Se, quindi, la valutazione dello stress lavoro – correlato richiede l’intervento di personale specializzato, direttamente o tramite strumenti ad hoc, il supporto al lavoratore per aumentare la propria capacità di gestire situazioni potenzialmente stresso gene rientra in un più variegato sistema di ben-essere e qualità di vita, in cui ben si collocano diverse tecniche di comunicazione. 

 

Le basi teoriche del corso provengono dalla PNL sistemica e dalla Psicodinamica, con l'aggiunta di alcune tecniche elaborate da  SoL .

 

Ogni tecnica, ed ogni esercizio, è stato elaborato ad hoc per gli insegnanti

 

Programma

Il corso affronta i diversi argomenti, in maniera sfaccettata, che compongono il ben-essere

  • Equilibrio e ben-essere personale: stato alfa, elementi di autocaching, presency
  • Relazioni positive: empatia, intenzioni positive e posizioni percettive
  • Collaborazioni positive: modelli di dialogo, circle of seven

Il progetto si svolge su 3-4 incontri di almeno due ore e comprende teoria ed esercizi pratici.

Sarebbe molto importante avere gruppi di 20-30 persone, per favorire l’interattività.