Home » Progetti » Esercizi di leadership - Soft skills e saper essere

Esercizi di leadership - Soft skills e saper essere

Esercizi di leadership - Soft skills e saper essere - Didattica & Comunicazione

Se arando non si pensa al raccolto / E sterpando non all’uso del campo, / Allora è propizio imprendere qualche cosa. – I Ching (linea mobile al 2° posto – esagramma 25)

Leader si nasce e si diventa, dice Peter Senge, che di leadership se ne intende. E se una cosa si può imparare, o migliorare, qual è il motivo della frase iniziale? Semplice: ci sono numerosi esercizi di leadership, ma il vero apprendimento del proprio essere leader avviene quando l’obiettivo viene leggermente spostato. Mi spiego meglio.

Tutti gli esercizi di leadership mirano ad insegnare come essere capo, come guidare qualcuno, come migliorare specifiche qualità. Vanno benissimo,  sono utili, e non è difficile trovarli. Per questo vorrei proporvi un esercizio completamente diverso da quelli tradizionali, dimenticando per un attimo che l’obiettivo è quello di ottimizzare la propria leadership.

L’esercizio si chiama “take care = prendersi cura” e può essere fatto per qualunque situazione o gruppo che vi troviate a guidare, o di cui vi troviate a far parte. 

Questo post fa parte del progetto Soft skills e Saper essere. Il testo completo viene inviato agli iscritti al progetto.

Per iscriversi è sufficiente compilare il box qui sotto