Esami

Esami - Didattica & Comunicazione

Come strutturare dei gruppi di studio per preparasi agli esami?

Mirella, Valeria e Massimo sono insegnanti e stanno cercando il modo migliore per preparare la classe in cui insegnano agli esami. I ragazzi stessi hanno chiesto di organizzare due pomeriggi alla settimana di studio a gruppi, e i professori vogliono trovare i criteri ideali per strutturare i gruppi.

Cosa facciamo? Stiliamo la lista in ordine di bravura e poi mettiamo i bravi insieme, così otterranno voti eccellenti?

Sì, e così i meno bravi verranno bocciati!

Ma no, di loro ce ne occupiamo noi.

Ma io vorrei che questa esperienza fosse anche formativa per i ragazzi. Mi piacerebbe creare dei team perfettamente funzionanti, come fanno nelle aziende.

D’accordo, allora il criterio della bravura servirà per mischiarli. Altri suggerimenti? Quali altri criteri possiamo usare?

Tu che hai studiato comunicazione, che suggerimenti puoi darci?

Domande

    • I concetti di comunicazione possono essere utili per definire dei gruppi di studio?
    • Quali criteri usare? Perché?
    • Come mischiare i gruppi?